top of page

JAGANNATH SNAN YATRA

4 GIUGNO 2023

 Nel giorno di luna piena, sedici giorni prima Ratha-yatra, Lord Jagannath viene lavato. Si ammala ed è costretto a riposare per quattordici giorni. Gli vengono quindi offerte cure speciali finché non esce per il Ratha-yatra. Uno speciale bagno di Jagannath si svolge nel mese di Purnima di Jyestha, per commemorare il giorno dell'apparizione di Lord Jagannath. Secondo Skanda Purana, quando Raja Indradyumna installò le divinità di legno, partecipò a questa cerimonia del bagno. Questo giorno è considerato il giorno dell'apparizione di Lord Jagannath. Niladri Mohadaya, un testo religioso scritto in Oriya registra i rituali della festa.  Lord Jagannath nella sua prima forma era adorato come Nilamadhava da un capo Suara chiamato Viswabasu. La storia è ben raccontata nel dramma Jagannath Priyan natakam. Fino ad ora sono i Daitas e gli Asuaras che hanno il diritto esclusivo di dirigere il festival.

DSC_4842-768x512.jpg
DSC_4842-768x512.jpg

 Il giorno precedente di Snana Yatra le divinità di Jagannath, Balabhadra e Subhadra insieme al Sudarshana vengono cerimonialmente portate fuori dal santuario in una processione al Panda da bagno._cc781905-5cde-3194-bb3b- 136bad5cf58d_ È a una tale altezza che anche i visitatori che si trovano fuori dal tempio possono intravedere le Divinità. Il giorno prima del bagno, quando le Divinità vengono portate fuori in processione, l'intero processo è chiamato Pahandi o Pahandi Vijay.  Per questa festa il pandal Bathin è ben decorato con dipinti tradizionali di alberi e giardini. Vengono anche montate bandiere e archi infilati con foglie di mango. Le Divinità sono abbondantemente decorate con fiori. Vengono quindi offerti tutti i tipi di profumi come Dhupa, Aguru ecc. A Puri la procedura del bagno è la seguente: dopo Mangala Aarti, i Suaras e i Mahasuaras vanno in processione cerimoniale per prendere l'acqua dal pozzo d'oro in centotto vasi di rame e oro. Tutti si coprono la bocca con un pezzo di stoffa per non contaminarla nemmeno con l'alito. Quindi tutti i vasi pieni d'acqua vengono conservati nel Bhoga Mandap. Quindi purificano l'acqua con curcuma, Benachera, Chandan, Aguru, fiori, profumi ed erbe medicinali.

DSC_4842-768x512.jpg

 La festa del bagno si svolge durante le ore mattutine del Purnima tithi. I vasi pieni vengono portati da Bhoga Mandap allo Snana Vedi dai Suara in una lunga processione a fila singola. Dopo lo Snana Yatra, le Divinità sono tenute lontane dalla vista del pubblico per quindici giorni e durante tutti questi giorni i riti quotidiani del tempio rimangono sospesi. Quando Jagannatha era assente dal tempio, Chaitanya Mahaprabhu, che non poteva vederlo, si sentì separato e lasciò Jagannatha Puri per recarsi in un luogo noto come Alalanatha. Come Jagannatha stesso ha istruito, dopo questa cerimonia, non si fa vedere per due settimane. Le Divinità sono tenute in una speciale "stanza malata" chiamata Ratan vedi all'interno del tempio. Questo periodo è chiamato 'Anabasara kala' che significa tempo improprio per l'adorazione.  Durante questi quindici giorni i discendenti di Viswavasu ridipingono e restaurano le Divinità e le belle decorazioni di Jagannath.  Il 16° giorno le Divinità nelle loro nuove forme dopo il rinnovamento sono pronte per il darshan pubblico. La festa della prima apparizione del Signore Jagannath ai suoi devoti si chiama Netrotsava.

bottom of page