top of page

KAMIKA   EKADASHI

युधिष्ठिर ने पूछा: गोविन्द ! वासुदेव ! आपको मेरा नमस्कार है ! श्रावण (गुजरात महारष carica के अनुसार आषाढ़) के कृष्णपक्ष में कौन सी एकादशी होती? कृपया उसका वर्णन कीजिये ।

भगवान श्रीकृष्ण बोले: राजन् ! सुनो । मैं tiva

नारदजी ने प्रश्न किया: हे भगवन् ! हे कमलासन ! मैं आपसे यह सुनना चाहता हूँ कि श्रवण के कृष all'avore a उसके देवता कौन हैं तथा उससे कौन सा पुण्य होता है? प्रभो ! यह सब बताइये ।

ब्रह्माजी ने कहा: नारद ! सुनो । मैं सम्पूर्ण लोकों के हित की इच्छा से तुम all'avore श्रावण मास में जो कृष all'avore उसके स्मरणमात्र से वाजपेय यज्ञ का फल मिलता है । उस दिन श्रीधर, हरि, विष्णु, माधव और मधुसूदन आदि नामों से भगवान का पूजन करना चाहिए।

भगवान श्रीकृष्ण के पूजन से जो फल मिलता है, वह गंगा, काशी, नैमिषारण्य तथा पुष all'avore सिंह राशि के बृहस्पति होने पर तथा व्यतीपात और दण्डयोग में गोदावरी स्नान से जिस फल प प्राप्ति होती है, वही भगव भगवान शान शारीकृष के पूजन से भी भी भी भी है है

जो समुद्र और वनसहित समूची पृथ्वी का दान करता है तथा जो 'कामिका एकादशी' का व्रत करता है, वे दोनों समान फल के भ भागी माने गये गये हैं

जो ब्यायी हुई गाय को अन्यान्य सामग्रियों सहित दान करता है, उस मनुष्य को जिस फल प प्राप है है है वही 'कामिका एक एकrig जो नरश्रेष्ठ श्रावण मास में भगवान श्रीधर का पूजन करता है, उसके द्वारा गन्धर्वों और नागों सहित सम्पूर्ण देवताओं की पूजा हो जाती है ।

अत: पापभीरु मनुष all'avore जो पापरुपी पंक से भरे हुए संसार समुद्र में डूब रहे हैं, उनका उद all'avore अध्यात्म विधापरायण पुरुषों को फल की प्राप्ति होती है है, उससे बहुत अधिक फल 'कामिका एकादशी' व्रत का सेवन करनेवालों को मिलत मिलत है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है है हैiato

'कामिका एकादशी' का व all'avore

लालमणि, मोती, वैदूर्य और मूँगे आदि पूजित होकर भी भगवान विष्णु वैसे संतुष संतुष्ट नहीं, जैसे तुलसीदल से पूजित होने पर होते हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं हैं जिसने तुलसी की मंजरियों से श्रीकेशव का पूजन कर लिया है, उसके जन्मभर का पाप निश्चय ही नष्ट हो जाता है।

या दृष्टा निखिलाघसंघशमनी स्पृष्टा वपुष्पावनी

रोगाणामभिवन्दिता निरसनी सिक्तान्तकत्रासिनी

Recensione: कृष्णस्य संरोपिता

न्यस्ता तच्चरणे विमुक्तिफलदा तस्ये

'जो दर्शन करने पर सारे पापसमुदाय का नाश कर देती है, स्पर्श करने पर शरीर को पवित्र बनाती है, प्रणाम करने पर रोगों का निवारण करती है, जल से सींचने पर यमराज को भी भय पहुँचाती है, आरोपित करने पर भगवान श्रीकृष्ण के समीप ले जाती है और भगवान के चरणों मे चढ़ाने पर मोक all'avore

जो मनुष्य एकादशी को दिन रात दीपदान करता है, उसके पुण्य की संखʻ nello एकादशी के दिन भगवान श्रीकृष्ण के सम्मुख जिसका दीपक जलता है, उसके पितर स all'avore घी या तिल के तेल से भगवान के सामने दीपक जलाकर मनुष all'avore

भगवान श्रीकृष्ण कहते हैं: युधिष्ठिर ! यह तुम्हारे सामने मैंने 'कामिका एकादशी' की महिमा का वर्णन किया है है 'कामिका' सब पातकों को हरनेवाली है, अत: मानवों को इसका व्रत अवश्य करना चाहिए। यह स्वर्गलोक तथा महान पुण्यफल प्रदान करनेवाली ली जो मनुष्य श्रद्धा के साथ इसका माहात्म्य श all'avore a



Il santo re Yudhishthira maharaj disse: "Oh Signore Supremo, ho sentito da Te le glorie del digiuno su Deva-sayani Ekadashi, che cade durante la quindicina di luce del mese di Ashadha. Ora vorrei sentire da Te le glorie di l'Ekadashi che si verifica durante la quindicina oscura (Krishna paksha) del mese di Shravana (luglio-agosto). Oh Govindadeva, ti prego sii misericordioso con me e spiega le sue glorie. Oh Supremo Vasudeva, Ti offro i miei più umili omaggi."
    Il Signore Supremo, Shri Krishna, rispose: "Oh Re, per favore ascolta attentamente mentre descrivo l'influenza di buon auspicio di questo santo giorno di digiuno (vrata), che rimuove tutti i peccati. Narada Muni una volta chiese al Signore Brahma di questo stesso argomento. "Oh reggente di tutti gli esseri", disse Naradji, "Oh tu che siedi su un trono di loto nato dall'acqua, per favore dimmi il nome dell'Ekadashi che ricorre durante l'oscurità quindicina del mese sacro di Shravana. Per favore, dimmi anche quale divinità deve essere adorata in quel giorno santo, il processo che si deve seguire per osservarla e il merito che conferisce".
    Il Signore Brahma rispose: "Mio caro figlio Narada, per il bene di tutta l'umanità ti dirò con gioia tutto ciò che desideri sapere, solo per ascoltare le glorie di il Kamika Ekadashi conferisce un merito pari a quello ottenuto da chi esegue un sacrificio a cavallo.Certamente, un grande merito è raggiunto da chi adora e medita anche sui piedi di loto del Signore a quattro braccia Gadadhara, che tiene conchiglia, disco, mazza e loto nelle Sue mani e che è anche conosciuto come Shridhara, Hari, Vishnu, Madhava e Madhusudana. E le benedizioni ottenute da una tale persona/devoto, che adora esclusivamente il Signore Vishnu, sono di gran lunga maggiori di quelle raggiunte da chi prende un bagno sacro nel Gange a Kashi (Varanasi), nella foresta di Naimisharanya, o a Pushkara, che è l'unico posto sul pianeta dove sono formalmente adorato.Ma chi osserva questo Kamika Ekadashi e adora anche il Signore Shri Krishna raggiunge grandi er merito di chi ha il darshan del Signore Kedaranatha sull'Himalaya, o di chi fa il bagno a Kurukshetra durante un'eclissi solare, o di chi dona l'intera Terra in beneficenza, comprese le sue foreste e gli oceani, o di chi si bagna nel fiume Gandaki ( dove si trovano i sacri Shaligram) o il fiume Godavari in un giorno di luna piena (purnima) che cade di lunedì quando Leone (Simha) e Giove (Guru) sono congiunti (congiunti). 'Osservare Kamika Ekadashi conferisce lo stesso merito che donare una mucca da latte e il suo vitello di buon auspicio, insieme al loro cibo. In questo giorno di buon auspicio, chiunque adori il Signore Shri Shridhara-deva, Vishnu, è glorificato da tutti i deva, Gandharva, Pannaga e Naga. 'Coloro che hanno paura dei loro peccati passati e sono completamente immersi nella peccaminosa vita materialistica dovrebbero almeno osservare questo meglio di Ekadashi secondo le loro capacità e ottenere così la liberazione. Questo Ekadashi è il più puro di tutti i giorni e il più potente per rimuovere i peccati del nativo.
    Oh Narad ji, il Signore Shri Hari stesso disse una volta riguardo a questo Ekadashi: "Chi digiuna su Kamika Ekadashi ottiene molti più meriti di chi studia tutte le letterature spirituali "Chiunque digiuni in questo particolare giorno rimane sveglio per tutta la notte non sperimenterà mai la rabbia di Yamaraja, il re della morte personificato. Si è visto che chiunque osservi Kamika Ekadashi non dovrà subire nascite future, e anche nel passato ", molti Yogi di devozione che hanno digiunato in questo giorno sono andati nel mondo spirituale. Si dovrebbe quindi seguire le loro orme di buon auspicio e osservare rigorosamente un digiuno in questo più propizio di Ekadashi. Chiunque adori il Signore Shri Hari con le foglie di Tulsi è liberato da ogni implicazione di peccato. In verità, egli vive non toccato dal peccato, come la foglia di loto, anche se nell'acqua, non ne è toccata. Chiunque offra al Signore Shri Hari una sola foglia del sacro albero di Tulsi (occillium basil cum sanctum) ottiene tanto merito quanto chi dona in beneficenza duecento grammi d'oro e ottocento grammi d'argento.
    Dio, la Persona Suprema, è più compiaciuto da chi Gli offre una singola foglia di Tulsi che da chi Lo adora con perle, rubini, topazi, diamanti, lapislazzuli lazuli, zaffiri, pietre gomeda (gomaz), gemme occhio di gatto e corallo. Colui che offre a Lord Keshava germogli manjari appena cresciuti dalla pianta di Tulsi si sbarazza di tutti i peccati che ha commesso durante questa o qualsiasi altra vita. In effetti, il semplice darshana di Tulsi su Kamika Ekadashi rimuove tutti i peccati, e il semplice toccarla e pregarla rimuove ogni tipo di malattia. Chi innaffia Tulsi devi non deve mai temere il Signore della morte, Yamaraja. Chi pianta o trapianta Tulsi in questi giorni alla fine risiederà con il Signore Shri Krishna nella Sua stessa dimora. A Shrimati Tulsi devi, che premia la liberazione nel servizio devozionale, si dovrebbero quindi offrire giornalmente tutti i propri omaggi.
   Anche Chitragupta, il segretario di Yamaraja, non può calcolare il merito ottenuto da chi offre a Shrimati Tulsi-devi una lampada di ghee che brucia perennemente. Questa sacra Ekadashi è così cara a Dio, la Persona Suprema, che tutti gli antenati di colui che in questo giorno offre una lucente lampada di ghee al Signore Shri Krishna ascendono sui pianeti celesti e lì bevono il nettare celestiale. Chiunque offra una lampada a ghee o olio di sesamo a Shri Krishna in questo giorno è liberato da tutti i suoi peccati ed entra nella dimora di Surya, il dio del sole, con un corpo luminoso come dieci milioni di lampade. Questo Ekadashi è così potente che se uno che non è in grado di digiunare segue semplicemente le pratiche qui menzionate, viene elevato ai pianeti celesti, insieme a tutti i loro antenati."
    "Oh Maharaj Yudhishthira, concluse il Signore Shri Krishna, "... queste furono le parole di prajapathi Brahma a suo figlio Narad Muni riguardo alle incalcolabili glorie di questo Kamika Ekadashi, che rimuove tutti i peccati.
Questo giorno sacro annulla persino il peccato di aver ucciso un brahmana o il peccato di aver ucciso un bambino non ancora nato nel grembo materno, e promuove al mondo spirituale rendendolo estremamente meritorio. Chi uccide l'innocente, cioè un bramino (brahmana), un bambino nel grembo materno, una donna pia e immacolata, ecc., e poi sente parlare delle glorie di Kamika Ekadashi sarà sollevato dalla reazione ai propri peccati.
    Tuttavia, NON si dovrebbe pensare in anticipo che si possa uccidere un bramino o altra gente innocente e poi rimanere impuniti semplicemente sentendo parlare di questo Ekadashi. Tale commissione consapevole del peccato è un abominio.
Chiunque ascolti queste glorie del Kamika Ekadashi con fede diventa libero da tutti i peccati e torna a casa, torna da Dio - Vishnu-loka, Vaikuntha."
    Così termina la narrazione delle glorie dello Shravana-krshna Ekadashi, o Kamika Ekadashi, dal Brahma-Vaivarta Purana.


 

KAMIKA   EKADASHI

English
bottom of page